1. Home
  2. Prodotti
  3. Sensori di processo
  4. Sensori di livello
  5. Per applicazioni igieniche

Sensori di livello - Per applicazioni igieniche

  • Montaggio flessibile, indipendentemente dalla posizione
  • Versione robusta in acciaio inox
  • Disponibilità operativa immediata grazie alla regolazione fissa
  • Identificazione di fluidi differenti configurando le uscite di commutazione
  • Specifico per l'utilizzo in applicazioni igieniche


Sensori capacitivi per il rilevamento del livello limite

I sensori capacitivi rilevano materiali sfusi o liquidi attraverso le pareti non metalliche di serbatoi o su bypass. Vengono utilizzati per rilevare il livello minimo, le perdite o una tracimazione dei serbatoi. I tipici campi d'impiego si trovano nell'industria del legno, della carta, del vetro, della plastica, in quella alimentare, chimica e dei semiconduttori.
La parametrizzazione si esegue direttamente con i tasti che sono sul sensore. Inoltre, il sensore può essere configurato anche tramite IO-Link, per es. mediante interfaccia USB. Il software LINERECORDER SENSOR consente la visualizzazione, trasferibilità e archiviazione dei parametri.
Le versioni con riconoscimento automatico del carico semplificano la progettazione e la messa in funzione su diversi sistemi di analisi.