You probably do not come from: Switzerland.  If necessary, change to: United States
  1. Home
  2. Novità prodotti
  3. Software IIoT
  4. Lo strumento per i dispositivi IO-Link

Lo strumento per i dispositivi IO-Link

Lo strumento di gestione IO-Link nella versione stand-alone

  • Efficiente: parametrizzazione centralizzata di tutti i sensori IO-Link
  • Intelligente: i dispositivi IO-Link vengono rilevati automaticamente
  • Comodo: semplice gestione dei set di dati dei parametri
  • Diretto: accesso ai sensori IO-Link senza passare dal PLC

moneo configure SA permette di parametrizzare più sensori IO-Link in modo semplice e allo stesso tempo. È inoltre possibile eseguire una parametrizzazione centralizzata dei master IO-Link di ifm in tutta la rete. Grazie alla gestione IODD integrata, non proprietaria, in combinazione con la base dati IODD, è possibile integrare nella rete IO-Link sensori di altri produttori e perfino parametrizzarli.

In questo modo si aumenta l'affidabilità del processo di produzione e si risparmia tempo.

Durante la configurazione o l'analisi degli errori, si possono avere fino a due dati di processo per ogni sensore IO-Link, i quali vengono visualizzati chiaramente nel cockpit. Tutto ciò in modo non proprietario.

Perché moneo configure SA?

Gestione del set di dati dei parametri Strumento per tutti i dispositivi IO-Link Panoramica di tutti i dispositivi IO-Link nella rete Cockpit dinamico
Semplice configurazione o sostituzione di dispositivi IO-Link con un solo strumento Configurazione non proprietaria dei dispositivi, online/offline, con gestione IODD integrata Scansione di una complessa rete IO-Link con master e dispositivi Visualizzazione parallela dei valori e dei parametri di processo

Parametrizzazione punto a punto o tramite rete

Parametrizzazione di una rete IO-Link tramite connessione diretta
Il software funziona su un PC/notebook. Il PC è collegato direttamente ai master ifm tramite l'interfaccia Ethernet.

Parametrizzazione di una rete IO-Link all'interno di una rete IIoT
Il software funziona su uno o più PC/notebook all'interno di una rete IIoT. I PC fanno parte di questa rete e possono essere collegati ai master ifm tramite router o WLAN (tramite interfaccia IoT/interfaccia bus di campo).

Configurazione iniziale di un sensore IO-Link

Un nuovo sensore deve essere parametrizzato prima dell'installazione.

Vantaggi

  • Le impostazioni e le funzioni del sensore possono essere testate senza PLC
  • Possibilità di salvare il set di parametri all'interno del software
  • Parametrizzazione semplice tramite il master USB

Diagnosi di un sensore in funzione

È necessario testare il corretto funzionamento di un sensore collegato ad un master IO-Link di ifm.

Vantaggi

  • Scansione dell'intera rete e visualizzazione dei dispositivi e dei master IO-Link collegati
  • Opzione di ricerca dei sensori con il "Tag specifico per l'applicazione" e/o la funzione lampeggiante
  • Chiara visualizzazione del valore di processo nel cockpit per ogni sensore con visualizzazione simultanea dei parametri attuali

Assicurare e aumentare la qualità del processo

Parametrizzazione standardizzata per dispositivi IO-Link
Software di parametrizzazione non proprietario
Maggiore sicurezza di processo
Semplice configurazione o sostituzione di dispositivi IO-Link con un solo strumento
Garanzia di qualità
Gestione dei set di dati dei parametri
Aumento dell'efficienza
Gestione IODD integrata, non proprietaria

Nota:
 Alcune delle funzioni descritte di moneo configure SA saranno disponibili solo con i prossimi aggiornamenti.

Requisiti di sistema
• Es. QuadCore CPU con 1,6 GHz o Dual Core con 2,6 GHz
• 8 GB RAM
• 1 GB di spazio su disco rigido (SSD o HDD)
• Grafica min. Full HD 1920 x 1080
• 1 x USB 3.0 min.
• 1 x porta Ethernet min. (100 MBit min.)
• Windows 10
• Browser: Google Chrome o Mozilla Firefox