1. Home
  2. Prodotti
  3. Tecnologia di sicurezza
  4. Relè di sicurezza
  5. Per sensori di sicurezza / relè per l'arresto di emergenza

Relè di sicurezza - Per sensori di sicurezza / interruttori di emergenza

  • Ingressi e uscite autonomi, protetti da cortocircuito
  • Arresto di emergenza con rilevamento di inversione contatti e, come opzione, monitoraggio della simultaneità
  • Collegamento di interruttori meccanici di sicurezza e sensori di sicurezza
  • Dispositivo di comando a due mani secondo EN 574, tipo IIIC
  • Avvio controllato o automatico selezionabili


Per sensori di sicurezza / relè per l'arresto di emergenza

Ci sono molteplici possibilità di collegamento ai relè di sicurezza. Insieme a diversi dispositivi elettrosensibili di protezione (ESPE), i dispositivi svolgono funzioni di monitoraggio nel campo della sicurezza. La valutazione dei segnali delle barriere fotoelettriche di sicurezza, delle griglie fotoelettriche di sicurezza, dei trasmettitori di posizione con o senza rilevamento di inversioni contatti e di sensori o interruttori elettronici o meccanici per i contatti delle porte di protezione sono solo alcune delle applicazioni possibili. Il relè di sicurezza ha vari ingressi e uscite multifunzione a rilevamento autonomo, automonitoranti e resistenti a cortocircuito. Il monitoraggio della simultaneità di ingressi e le funzioni "avvio controllato" o "avvio automatico" possono essere selezionati a piacere. Il funzionamento in applicazioni a due mani secondo EN 574, tipo IIIC, insieme a sensori o interruttori meccanici, costituisce un altro vantaggio del relè di sicurezza.