1. Home
  2. Sensore 3D O3M
  3. Applicazioni
  4. Protezione anticollisione

Sensore 3D O3M – Rilevamento di ostacoli e protezione anticollisione

Rilevamento di ostacoli e protezione anticollisione

Il sistema di rilevamento oggetti automatico integrato rileva fino a 20 oggetti statici o in movimento nella carreggiata di un veicolo da cantiere. In base alla velocità attuale, al vettore del movimento e a parametri fissi, ad esempio per lo spazio di frenata, il sensore 3D calcola la probabilità di collisione che viene poi trasmessa al sistema di controllo macchina tramite CAN bus o Ethernet e quindi segnalata all'operatore.

Rilevamento di ostacoli
Il sensore 3D rileva la posizione e il movimento di oggetti nel suo campo immagine. Questi dati vengono successivamente inviati al sistema di controllo.

Monitoraggio della carreggiata
Un punto di riferimento impostabile sul veicolo consente di rilevare, come tali, solo gli ostacoli che si trovano ad es. ad un'altezza predefinita dal suolo.

Supporto dell'operatore su un trasloelevatore per container
La protezione automatica anticollisione supporta l'operatore della gru nel cambiamento della posizione e fornisce informazioni su ostacoli nella carreggiata.