You probably do not come from: Switzerland. If necessary, change to: United States
  1. moneo: piattaforma IIoT
  2. Use cases

Use cases

In qualità di leader mondiale nella tecnologia di automazione, siamo sempre vicini alle esigenze dei nostri clienti.

Con moneo forniamo uno strumento digitale orientato al futuro per un'evoluzione industriale con successo a lungo termine. Inizia anche tu oggi con le possibilità digitali di domani.

Ci sono molti campi di applicazione per le nostre soluzioni. Abbiamo indicato alcuni esempi applicativi.

Hai altre idee o richieste?
Allora saremo lieti di consigliarti mettendo a tua disposizione la nostra esperienza.

CIP

Monitoraggio delle pompe in un impianto CIP con moneo SmartLimitWatcher

La pompa di alimentazione, come componente centrale di un impianto CIP, deve essere monitorata al fine di rilevare e segnalare qualsiasi deviazione dello stato operativo in tempo. Il presente use case illustra come moneo RTM registra e visualizza i dati. La funzione SmartLimitWatcher di DataScienceToolbox viene utilizzata per calcolare un modello che, dopo una fase di apprendimento, permette il monitoraggio della pompa e segnala le deviazioni dalla condizione normale.

Monitoraggio del flusso di un processo CIP con moneo RTM

Controllo dei processi di pulizia nell'industria alimentare e delle bevande Nella lavorazione di sostanze organiche destinate al consumo, come il latte, è fondamentale un'igiene rigorosa nella pulizia dei serbatoi. Uno dei fattori decisivi per una pulizia ottimale è il flusso che deve garantire un effetto meccanico adeguato.

Monitoraggio della conducibilità in un impianto CIP

Controllare le fasi del processo durante la pulizia degli impianti. I sensori di conducibilità sono destinati ad applicazioni nell'industria alimentare. Rilevano la conducibilità e non solo consentono di tracciare continuamente il prodotto, ma riducono anche lo spreco di prodotto e acqua di risciacquo, senza variare le impostazioni del sensore. Una misurazione rapida, precisa e affidabile nel processo contribuisce a migliorare l'efficienza dell'impianto ottimizzando i cicli di pulizia.

Monitoraggio della temperatura in un impianto CIP

Il CIP è un sistema di lavaggio (Cleaning in Place, CIP) utilizzato negli impianti produttivi, ad esempio nell'industria alimentare e delle bevande. Quando si trattano alimenti destinati al consumo, come il latte, è necessario un particolare livello di igiene per garantire che nessun germe nocivo entri nei prodotti e metta in pericolo la salute dei consumatori.

Monitoraggio del quadro elettrico

Monitoraggio del quadro elettrico con moneo RTM

Condition Monitoring per proteggere i componenti tecnici. In un quadro elettrico, i componenti elettrici ed elettronici vengono protetti da polvere e acqua, da influenze elettromagnetiche e meccaniche che possono causare danni o guasti. Il calore disperso dai componenti, così come le variazioni di temperatura dovute alla posizione, possono portare al surriscaldamento e all'aumento dell'umidità causando condensa. Per poter ripristinare la condizione ideale in tempo utile, viene monitorato il quadro elettrico.

Monitoraggio filtri

Monitoraggio dei filtri dell'acqua in circuiti di raffreddamento con moneo RTM

Manutenzione condizionale dei filtri in impianti con scambiatori di calore tramite moneo RTM. I filtri fini nei circuiti di raffreddamento di ifm prover gmbh assicurano il buon funzionamento degli impianti con scambiatori di calore. Filtrano le impurità dall'acqua di raffreddamento e proteggono così lo scambiatore di calore nelle macchine collegate. La manutenzione e la sostituzione di questi importanti elementi filtranti devono essere effettuate regolarmente. Il monitoraggio costante ottimizza questo processo e garantisce il funzionamento continuo degli impianti.

Monitoraggio dei filtri dell'aria in produzione con moneo RTM

Visualizzazione e analisi delle condizioni del filtro. Il sistema di ventilazione centrale di ifm prover gmbh deve essere monitorato. Questo include i filtri per l'alimentazione e lo scarico dell'aria e i filtri sul sistema di aspirazione del posto di lavoro al piano terra e al primo piano. Esemplificando, i filtri non sono altro che una resistenza in un sistema. Le particelle estranee, presenti nel fluido utilizzato, ostruiscono le maglie aperte o i pori del filtro.

Monitoraggio dei consumi

Rilevamento dei consumi tramite uscite a impulsi o un'interfaccia S0 con moneo RTM

In modo semplice e senza interferire con i sistemi esistenti, è possibile rilevare i dati di consumo e utilizzarli per ottimizzare il consumo di energia. Da un lato vengono mostrati i potenziali risparmi energetici, dall’altro diventa evidente dove l’energia viene sprecata.

Monitoraggio dei consumi

Visualizzazione e analisi dei consumi dei circuiti di raffreddamento di un laser utilizzando moneo RTM

Monitoraggio del livello

Monitoraggio del livello in fusti con resina da colata bicomponente presso ifm prover gmbh

Il sistema di controllo interno dell’impianto per la resinatura dei dispositivi finali di ifm prover controlla anche il livello dei fusti. Se il livello di uno dei fusti è scarso, una torretta di segnalazione indica semplicemente la necessità di sostituirlo. Se il segnale e quindi la necessaria sostituzione del fusto vengono rilevati troppo tardi, si verifica un arresto della produzione, soprattutto perché il riempimento con resina da colata non può avvenire nei tempi previsti.

Monitoraggio del livello in un impianto di calibrazione

Monitoraggio del livello in serbatoi di acqua fredda e calda. Per la massima precisione di misura, i sensori vengono fatti attraversare sia da acqua calda che fredda e, con i valori registrati, vengono regolati e calibrati.

Conteggio del numero di pezzi prodotti

Conteggio dei cicli del pallet con moneo RTM

Contatore dei cicli del processo di attivazione del plasma di una macchina di produzione di moduli elettronici. I pallet in una macchina di produzione di moduli elettronici sono soggetti ad un certo grado di usura dovuto all'attrito, agli impatti e all'attivazione al plasma. Per garantire la qualità del prodotto, i pallet devono essere in perfette condizioni. Sono quindi necessarie una manutenzione e una sostituzione regolari dei pallet stessi.

Manutenzione basata sul numero di pezzi prodotti, soggetti ad usura, con moneo RTM

Calcolo delle quantità prodotte tramite Siemens LOGO! Controller In una stazione di lavoro, durante il montaggio dei sensori di pressione, delle parti vengono impresse con una goffatrice automatica. Il pezzo soggetto ad usura, in particolare, è il timbro e la sua usura dipende principalmente dal numero di pezzi lavorati.

Ottimizzazione della manutenzione di parti soggette ad usura nel controllo finale con moneo RTM

Passaggio da una strategia di manutenzione verso una manutenzione condizionale presso ifm prover gmbh. La qualità del prodotto è un importante fattore di successo per ifm. Per garantire la qualità, ifm prover esegue un controllo finale dei sensori di pressione in diverse postazioni di lavoro. Per questo vengono utilizzate diverse attrezzature. Alcune di queste apparecchiature si collegano ai sensori di pressione da testare tramite un connettore M12. A causa dell'attrito costante durante il collegamento dei sensori, il connettore è soggetto a usura. Questo rende necessaria una regolare sostituzione dell’attrezzatura.

Conteggio pezzi prodotti sulla pressa manuale a leva

Monitoraggio del processo basato sul numero di pezzi per la garanzia di qualità

Rilevamento delle quantità prodotte per pezzi buoni e pezzi difettosi

Conteggio dei pezzi buoni e pezzi difettosi sull’impianto in linea PT

Monitoraggio delle vibrazioni

Monitoraggio delle vibrazioni dei ventilatori di un sistema di aspirazione centrale presso ifm prover gmbh

In un sistema di aspirazione di uno stabilimento produttivo, le prestazioni dei ventilatori sono decisive. I fumi di saldatura e le polveri sottili durante l’etichettatura laser devono poter essere aspirati accuratamente. Se i ventilatori non vengono monitorati in modo permanente, c'è il rischio che si verifichi un arresto improvviso dell’impianto. Se le polveri sottili non vengono adeguatamente aspirate durante l’etichettatura laser, si possono verificare perdite di qualità. Occorre prestare particolare attenzione anche con i fumi di saldatura in quanto sono altamente pericolosi per la salute. Infine, se le macchine si fermano, si rischia l’arresto totale dell'intera area di produzione poiché il calore disperso non può essere dissipato a sufficienza.

Condizione del motore

Il monitoraggio della corrente per motori trainafilo migliora le prestazioni dei robot di saldatura

Il monitoraggio della corrente dei motori trainafilo porta ad un miglioramento delle prestazioni dei robot di saldatura. Il sistema di monitoraggio in tempo reale moneo di ifm migliora le prestazioni di saldatura dei robot monitorando la corrente per la velocità del trainafilo per la pinza di saldatura. I picchi di sovraccarico e sottocarico vengono rilevati, permettendo all'operatore di correggere i valori per il trainafilo e garantire una produzione continua.