1. Home
  2. Novità prodotti
  3. Elaborazione industriale dell'immagine
  4. Sensore 3D per il controllo del volume di stampi con alveoli separati

Sensore 3D per il controllo del volume di stampi con alveoli separati

Funziona a prescindere da sporco, colore e rivestimento; garantisce la riduzione di residui e fermi macchina ed è facile da parametrizzare

  • Riduzione di residui e tempi di fermo
  • A prescindere da sporco, colore e rivestimento
  • Impostazione intuitiva e selezione di diverse forme e formati
  • Semplice parametrizzazione guidata
  • Stato di vuoto ed eccedenza rilevabili separatamente
  • Controllo qualità, non condizionato da luce estranea

Vantaggi del controllo 3D del volume
Il sistema viene utilizzato per controllare il riempimento omogeneo di contenitori con fluidi viscosi, come ad esempio impasti o paste. Un esempio è dato dal rilevamento del doppio impasto. La produzione automatica del pane è spesso soggetta ad errori durante il riempimento di diversi stampi o set di teglie. Gli stampi che restano vuoti riducono l'efficienza. Gli stampi troppo pieni invece causano peggioramenti della qualità e sporcano l'impianto aumentando così il rischio di un incendio durante la cottura in forno.

Utilizzo versatile
Il sistema è destinato a differenti processi di produzione. Può essere utilizzato nella lavorazione di prodotti alimentari come pane, formaggio, pasta e carne, ma anche per la produzione di beni di consumo composti da gomma, creme o cera. Questo controllo 3D del volume aiuta a ridurre i residui e i tempi di fermo e consente di ottimizzare i costi.