You probably do not come from: Switzerland. If necessary, change to: United States

Soluzioni ifm per processi di acquacoltura

3D animations for a RAS system in fish farming plants

Quali sono le sfide per il monitoraggio dei processi di acquacoltura?

Un’intensiva itticoltura richiede sempre un preciso monitoraggio e controllo dei processi produttivi per creare condizioni ottimali per pesci e molluschi. I guasti alle attrezzature possono facilmente portare a un deterioramento delle scorte e quindi a perdite finanziarie significative. La possibilità di monitorare questi dispositivi in tempo reale e di trasmettere allarmi in caso di problemi è essenziale per la sicurezza delle attività.

Mantenere perfetti e stabili la temperatura e il livello dell'acqua, nonché i livelli di ossigeno nei sistemi di acquacoltura a ricircolo è di estrema importanza poiché il tasso di crescita e la salute degli animali sono direttamente legati a questi valori. Uno scambiatore di calore per l'aria può utilizzare l'energia dell'aria in uscita e trasferirla all'aria in entrata, riducendo notevolmente il fabbisogno termico.

Quali soluzioni offre ifm?

Manutenzione in tempo reale

I sensori ifm controllano e segnalano lo stato del sistema per informare l'utente prima che tempi di inattività non pianificati influenzino l'intero funzionamento di un impianto.

Efficienza energetica

Le condizioni stabili consentono di ridurre i costi per acqua, ossigeno ed energia e di ottimizzare il rapporto di conversione dei mangimi (feed conversion ratio, FCR) da parte dell'operatore.

Ottimizzazione del processo

ifm fornisce sensori, sistemi di collegamento e componenti di controllo per la sicurezza costante di un processo costituito da molte fasi complesse.

Come si può assicurare la giusta quantità e la migliore qualità di un sistema di distribuzione del mangime?

ifm può migliorare il funzionamento dell'impianto grazie ad un controllo affidabile del livello dei silos, un preciso sistema di controllo della pressione e la corretta posizione delle valvole deviatrici. Tramite i moduli Ethernet industriali con interfaccia IO-Link, tutte le informazioni del sensore, compresi i dati diagnostici, possono essere trasmesse al PLC in modo digitale e senza perdite.

La gamma di prodotti comprende interfacce per Profinet, EtherCat, Ethernet/IP, Profibus o AS-i. Il semplice utilizzo dei cavi di collegamento M12 "plug & play", approvati per l'industria alimentare con classe di protezione IP69K, consente un assemblaggio e una manutenzione semplici del sistema.

Come si può garantire il trattamento dell'acqua?

Il controllo del contenuto di ossigeno e della pressione nei coni di speece è essenziale per il processo, così come il livello dell'acqua nell’abbeveratoio. Anche la conducibilità dell'acqua del serbatoio è una variabile importante in questo processo. Rileva la conducibilità e la concentrazione di diversi fluidi, ad esempio per distinguere tra detergenti, acqua di risciacquo e acqua del serbatoio. Questo permette non solo di monitorare costantemente la qualità, ma anche di ridurre lo spreco di prodotti chimici e di acqua di risciacquo.

Come si può garantire il corretto funzionamento delle pompe nel processo?

I sistemi per il monitoraggio delle vibrazioni servono per una manutenzione condizionale di macchine e impianti.

Il monitoraggio continuo delle vibrazioni causate dalla cavitazione o da anomalie meccaniche, il controllo dei picchi di pressione dell'acqua che causano la rottura dei tubi e la prevenzione delle carenze d'acqua nei circuiti idraulici possono contribuire al rilevamento di danni alle macchine in tempo utile evitando così costosi danni.