1. Home
  2. Novità prodotti
  3. Elaborazione industriale dell'immagine
  4. Automazione flessibile

Automazione flessibile

Sensore 3D per applicazioni Pick & Place di un robot

  • Indicazione della posizione di oggetti in movimento
  • Rilevamento di forme diverse
  • Diverse posizioni dell'oggetto leggibili simultaneamente
  • Per robot industriali e robot collaborativi leggeri
  • Ideali per pinze idrauliche, pneumatiche ed elettriche

Guida delle pinze per una presa corretta
Il sensore 3D rileva la posizione di oggetti anche se questi sono in movimento e la trasmette al sistema di controllo del robot che comanda le pinze. Il sistema può rilevare forme rettangolari, rotonde ma anche irregolari e non trasmette al sistema di controllo soltanto la posizione del loro centro di gravità ma anche il numero e la dimensione. I tipici oggetti sono cassette, scatoloni, secchi, fusti, barattoli, sacchi, ruote, cerchioni o bagaglio. I sistemi automatici a pinze aumentano la produttività di molte applicazioni poiché riescono ad eseguire sequenze operative monotone in modo più rapido e uniforme dell'uomo. Inoltre la movimentazione di oggetti pesanti è dannosa per la salute degli operatori e porta ad assenze frequenti del personale. Se i robot si assumono il compito di eseguire i lavori pesanti, aumenta l'affidabilità dell'impianto consentendo agli operatori di occuparsi di compiti che sono per loro più adeguati.


Attuale scheda informativa