1. Home
  2. IO-Link
  3. Informazioni / FAQ

Informazioni / FAQ

Maggiori informazioni su IO-Link

Cosa significa IODD?

IO-Link Device Description, la descrizione elettronica delle proprietà del dispositivo. Il file IODD salva diverse informazioni da integrare nel sistema, ad es. dati di identificazione, di processo e diagnostica.
 

Dove si trova il file IODD?

Il file IODD per ogni prodotto IO-Link si trova sul sito ifm nella sezione "Documenti e Download → Download IODD".
Un IODDfinder non proprietario è disponibile sul sito della community IO-Link: www.io-link.com o direttamente su: https://ioddfinder.io-link.com/#/
 

Dove è memorizzato il file IODD?

Fermo restando che i dispositivi IO-Link siano distribuiti da ifm, il file IODD è memorizzato nel software di configurazione LR DEVICE o in un altro software per dispositivi IO-Link o negli strumenti di configurazione porte di ifm.
 

Cos'è un "valore letto"?

È un valore digitale, trasmesso dal sensore al sistema principale.
 

I valori letti vengono trasmessi da IO-Link?

Se un sensore genera un valore letto o trasmette un valore di processo, questo potrà essere inoltrato tramite IO-Link al sistema di controllo in modo digitale.
 

Quale è la differenza tra il valore letto IO-Link e un segnale 4...20 mA?

Non ci sono perdite dovute alla conversione, scala o trasmissione.
Tutti i valori letti vengono trasmessi in modo digitale. In questo modo vengono eliminate sia la trasmissione errata che la conversione dei segnali analogici. I valori letti, trasmessi in modo digitale, possono essere visualizzati direttamente nel sistema di supervisione.
Link:  https://www.ifm.com/it/it/shared/technologies/io-link/vorteile/io-link-–-vantaggi
 

Come è possibile riconoscere una rottura del cavo con IO-Link?

Il master IO-Link interroga tutti i dispositivi IO-Link entro un ciclo di comunicazione. Se un dispositivo non risponde, viene subito rilevata e segnalata la rottura del cavo indipendentemente dal valore letto.
 

Come è possibile ridurre i vari I/O con IO-Link?

Utilizzando IO-Link, l'operatore riceve i dati di ingresso e di uscita tramite la porta di un dispositivo sensore-attuatore. Non esiste più la classica distinzione della porta come ingresso/uscita.
Con funzionamento standard, ogni porta di un dispositivo compatibile con IO-Link può essere configurata comunque come ingresso o uscita.
 

Cosa sono i dati bidirezionali?

Si tratta di dati trasmessi in due direzioni: dal master IO-Link e viceversa.
 

Qual'è la differenza tra una porta A e una porta B?

Una porta A è per dispositivi con una tensione di alimentazione, una porta B per dispositivi con una seconda tensione di alimentazione elettricamente disaccoppiata, come ad es. nel caso degli attuatori.
 

Cos'è un master IO-Link?

Il master IO-Link crea la connessione tra uno o più dispositivi IO-Link e il gateway in bus di campo superiori.
Per la selezione dei master IO-Link di ifm: https://www.ifm.com/it/it/category/055/055_010
 

Quali funzioni può eseguire il Memory Plug?

Il Memory Plug consente di trasmettere i parametri ai dispositivi di ricambio negli impianti in cui non è ancora installato IO-Link. In più legge e salva i dati di un sensore IO-Link collegato. I parametri memorizzati possono essere copiati, con impostazione di fabbrica, in sensori dello stesso tipo.
Per Memory Plug IO-Link: https://www.ifm.com/it/it/product/E30398
 

Cos'è necessario fare prima di utilizzare un master IO-Link?

Ogni porta del master deve essere configurata dall'operatore conformemente ai requisiti dell'applicazione: modo operativo della porta del master (DI, DO, IO-Link), larghezza dei dati di processo e lunghezza dati. Si consiglia di attivare DeviceIdentification per i futuri dispositivi di ricambio compatibili.
Il software LR DEVICE facilita questa funzione scannerizzando la rete per la presenza di master IO-Link e dispositivi collegati.
Per LR DEVICE:
https://www.ifm.com/it/it/product/QA0011
https://www.ifm.com/it/it/product/QA0012

 

Come può sapere un master IO-Link quando è il momento di scaricare oppure caricare parametri da un dispositivo IO-Link?

Se una porta carica o scarica automaticamente i dati, dipende da un lato dalla parametrizzazione predefinita del dispositivo IO-Link e dall'altro lato dalla configurazione della porta del master. La parametrizzazione del dispositivo IO-Link e la configurazione del master vengono eseguite da uno strumento di progettazione come LR DEVICE.
Per LR DEVICE:
https://www.ifm.com/it/it/product/QA0011
https://www.ifm.com/it/it/product/QA0012

 

Come si possono rappresentare i dati di processo dei sensori in un sistema di controllo?

Il documento seguente descrive l'integrazione dei dati di processo sull'esempio di sensori di pressione e di flusso di ifm.

Integrazione di sensori IO-Link in un sistema di controllo