1. Home
  2. Novità prodotti
  3. Sistemi per il monitoraggio dello stato di macchine
  4. Datalogger flessibile per valori di vibrazione e processo

Datalogger flessibile per valori di vibrazione e processo

Funzioni ampliate per la parametrizzazione di 6 ingressi

  • IEPE, sensore di vibrazioni VSA o 4...20 mA configurabili su tutti i 4 canali dinamici
  • 2 ingressi analogici per sensori (4...20 mA/impulso)
  • Raccolta e monitoraggio dei più diversi dati di processo analogici
  • Grande memoria interna

Potente centralina diagnostica
A partire dalla versione firmware 11, la configurazione versatile dei 4 ingressi dinamici permette di collegare e valutare continuamente diversi tipi di sensori. Si tratta in questo caso di sensori di vibrazioni VSA, IEPE e sensori di processo con un'uscita 4...20 mA. Altri due ingressi analogici possono essere utilizzati per il collegamento di altri sensori di processo, quali controllori di velocità o sensori di temperatura. 
Si hanno così varie possibilità per il monitoraggio di macchine e processo. La memoria FIFO integrata con 600.000 valori permette di confrontare facilmente i dati e seguirne chiaramente la tendenza.

Semplice connessione in rete
I dispositivi possono essere collegati alla rete aziendale tramite l'interfaccia Ethernet con il software server OPC, tipo VOS; i valori di vibrazione e processo possono essere così integrati in sistemi superiori (es. SCADA o MES).


Attuale scheda informativa