1. Home
  2. Novità prodotti
  3. Sensori di processo
  4. Sensore di pressione con IO-Link e due uscite di commutazione

Sensore di pressione con IO-Link e due uscite di commutazione

Trasmissione continua del valore di processo e funzioni di diagnostica ampliate in un corpo di dimensioni compatte

  • Due soluzioni: trasmissione continua dei valori di processo tramite IO-Link e 2 uscite di commutazione
  • Diverse regolazioni possibili e funzioni ampliate di diagnostica tramite IO-Link
  • Dimensioni compatte (dado da 19) con raccordo a processo G 1/4
  • Precisione del punto di commutazione < ± 0,5 %, precisione di ripetibilità < ± 0,05 %
  • Convenienti e robusti con corpo saldato in acciaio inox

Miniaturizzazione per applicazioni industriali
Il nuovo sensore di pressione PV ha una cella di misura a film sottile saldata direttamente con il raccordo a processo. Questa tecnologia garantisce un'elevata precisione in un corpo ultracompatto, con dado di soli 19 mm, ad un rapporto prezzo-prestazione ottimale.

Applicazioni
Il raccordo a processo senza guarnizione permette l'utilizzo dei sensori sia in applicazioni idrauliche che in gas inerti. L'etichetta impressa a laser rappresenta un vantaggio nelle applicazioni industriali. Il sensore rimane infatti sempre identificabile anche in condizioni ambientali avverse. Un altro vantaggio è l'interfaccia IO-Link integrata. Tramite IO-Link, il nuovo sensore di pressione trasmette continuamente valori di processo e altri dati importanti come ad es. un contatore dei picchi di pressione. I valori digitali letti sono inoltre più precisi poiché non ci sono errori causati dal convertitore D/A o da interferenze esterne (es. lunghezze del cavo).


Attuale scheda informativa