1. Home
  2. Prodotti
  3. IO-Link
  4. Sensori di processo IO-Link
  5. Sensori di livello per applicazioni igieniche

IO-Link - Sensori di livello per applicazioni igieniche

  • Per il monitoraggio affidabile del livello in cisterne e serbatoi
  • Utilizzo in fluidi liquidi e pastosi e in materiali sfusi
  • Versione per applicazioni igieniche nell'industria alimentare e delle bevande
  • Identificazione di fluidi differenti configurando le uscite di commutazione
  • Soppressione affidabile di depositi o schiuma


Sensori di livello per applicazioni igieniche

I sensori di livello LMT controllano con affidabilità i livelli in serbatoi e cisterne o proteggono le pompe dal funzionamento a secco.
Grazie ai materiali pregiati del corpo in inox e PEEK e ai raccordi a processo adatti ad applicazioni igieniche, i sensori sono particolarmente adatti per l'impiego nell'industria alimentare e delle bevande. Numerose omologazioni e certificazioni internazionali, per es. EHEDG, 3A e FDA, consentono l'utilizzo in applicazioni igieniche.
È possibile tarare il sensore con quasi tutti i fluidi liquidi e pastosi nonché materiali sfusi. Comprende anche fluidi molto adesivi (per es. ketchup) o non conduttivi (per es. olio vegetale). Depositi e schiume vengono soppressi con affidabilità. Grazie a due uscite di commutazione, configurabili l'una indipendentemente dall'altra è possibile persino distinguere tra due fluidi diversi.
I sensori sono disponibili con sonde di varia lunghezza.
Ogni sensore LMT ha una preimpostazione di fabbrica su un determinato fluido. Per requisiti particolari è possibile modificare la sensibilità e altre funzioni in funzione della rispettiva applicazione. Schizzi, movimenti ondulatori e bolle d'aria si possono compensare per esempio regolando il ritardo di commutazione.
La parametrizzazione si esegue tramite IO-Link, per es. mediante interfaccia USB. Il software LINERECORDER SENSOR consente la visualizzazione, trasferibilità e archiviazione dei parametri.