Sensori di posizione

Sensori induttivi

Sensori induttiviOggigiorno, nell'utilizzo industriale, non si può più fare a meno dei sensori induttivi. Paragonandoli con commutatori meccanici offrono presupposti pressoché ideali: modalità di lavoro senza contatto e usura come anche alte frequenze di commutazione e precisione di commutazione. Inoltre sono insensibili a vibrazioni, polvere e umidità. I sensori induttivi rilevano tutti i metalli senza contatto.
SelettorePanoramica del sistemaNovità prodotti

Sensori capacitivi

Sensori capacitiviI rilevatori di prossimità capacitivi servono per il rilevamento senza contatto di qualsiasi tipo di oggetto. Al contrario dei Pendants induttivi che rilevano unicamente oggetti metallici con i sensori capacitivi si possono rilevare anche materiali non metallici. Campi di applicazione tipici sono l'industria del legno, della carta, del vetro, della plastica, alimentare e chimica.
SelettorePanoramica del sistemaNovità prodotti

Sensori magnetici

Sensori magneticiGli interruttori magnetici servono per il rilevamento della posizione senza contatto e usura nell'ambito della tecnica di comando. Essi vengono utilizzati laddove i rilevatori di prossimità induttivi raggiungono i loro limiti. Siccome i campi magnetici non possono attraversare tutti i materiali non magnetizzabili i magneti dei sensori possono p.e. riconoscere oggetti attraverso muri in metallo colorato, acciaio, alluminio, materiale plastico o legno.
Panoramica del sistemaNovità prodotti

Sensori per cilindri

Sensori per cilindriSensori senza contatto funzionano praticamente senza usura e raggiungono spesso cicli di funzionamento più elevati di quelli basati su interruttori Reed. Ciò permette di evitare tempi costosi di manutenzione e fermo macchina.
SelettorePanoramica del sistemaDescrizione del sistema - Sensori per cilindriNovità prodotti

Sensori ad ultrasuoni

Sensori ad ultrasuoniI sensori a ultrasuoni servono per il rilevamento affidabile della posizione e la misurazione precisa e continua della distanza di fluidi solidi, pulverulenti e liquidi. Inviano e ricevono onde sonore nel campo degli ultrasuoni. L'oggetto da rilevare riflette le onde sonore e, tramite misurazione del tempo di volo, viene rilevata la distanza. Il rilevamento senza contatto si svolge indipendentemente da colore, trasparenza, aspetto superficiale o lucentezza dell'oggetto. Così, ad esempio, è possibile rilevare con affidabilità le confezioni blister nei sistemi di imballaggio o le vaschette in plastica trasparente nell'industria alimentare. I dispositivi rilevano oggetti in modo affidabile e senza interferenze anche in condizioni ambientali con sporco intenso, polvere o nebbia.
Panoramica del sistemaNovità prodotti

Fotocellule ad infrarossi / Fotocellule a luce rossa

Fotocellule ad infrarossi / Fotocellule a luce rossaSensori optoelettronici vengono utilizzati dappertutto ove sia necessario riconoscere la posizione corretta di oggetti in maniera sicura e senza contatto. Non è importante il tipo di materiale costituente gli oggetti da rilevare. Se paragonati ai rilevatori di prossimità, i sensori ottici presentano una zona di rilevamento molto più ampia.
SelettorePanoramica del sistemaNovità prodotti

Fotocellule a forcella / Fotocellule a barriera angolare

Fotocellule a forcella / Fotocellule a barriera angolareCome nel caso delle fotocellule a barriera, l'emettitore e il ricevitore si trovano l'uno di fronte all'altro. Entrambi i componenti sono integrati, fissi, in una forcella o in un angolo; quindi non devono essere reciprocamente allineati.
Se un oggetto si viene a trovare nel campo di rilevamento, viene interrotto il raggio luminoso e generato un segnale di commutazione. Le fotocellule a forcella e quelle a barriera angolari utilizzano un raggio luminoso particolarmente sottile e sono per questo adatte al rilevamento di oggetti piccolissimi.
SelettorePanoramica del sistemaNovità prodotti

Fotocellule laser / Sensori di distanza

Fotocellule laser / Sensori di distanzaI sistemi a laser vengono utilizzati in tutte le situazioni in cui si debbano rilevare piccoli oggetti o dove sia necessario un rilevamento della posizione particolarmente preciso.
Mediante un piccolo angolo di divergenza, si possono raggiungere elevate distanze, fino a 60 metri.
SelettorePanoramica del sistemaNovità prodotti

Fibre ottiche e amplificatori

Fibre ottiche e amplificatoriLaddove ci sia soltanto uno spazio ridotto per il montaggio di sensori ottici standard, si utilizzano mezzi conduttori di luce, noti con il nome di fibre ottiche. Vantaggi di questi sistemi: l'elettronica di analisi e gli elementi optoelettronici sono fissati in maniera separata dall'apertura di ingresso e di uscita luce del sistema.
La funzione di distanza di misurazione ottica può quindi essere applicata anche in luoghi di difficile accesso.
SelettorePanoramica del sistema

Fotocellule per applicazioni specifiche

Fotocellule per applicazioni specificheCompiti speciali necessitano soluzioni speciali. È per questo motivo che ifm electronic offre i cosiddetti sensori specifici per impieghi particolari, accanto ai sensori standard optoelettronici nonché ai sistemi di conduzione delle onde luminose.
Panoramica del sistemaNovità prodotti

Sistemi di segnalazione per valvole e attuatori

Sistemi di segnalazione per valvole e attuatoriifm electronic propone un sensore induttivo compatto con due superfici attive sovrapposte (tipo IND) per la segnalazione delle posizioni su attuatori. Una camme installata su un albero motore, con due target sfasati di 90°, fa commutare la superficie attiva superiore o inferiore del sensore IND in funzione della posizione dell'attuatore ("aperta" o "chiusa").
L'efector valvis viene utilizzato per segnalare la posizione sulle valvole verticali a sollevamento. Per una corsa di 80 mm è possibile impostare, tramite pulsanti, due o tre punti di commutazione qualsiasi. Questo tratto misurato viene sostituito, a intervalli di 0,2 mm, dal target montato sullo stelo della valvola. Con questo sensore induttivo è possibile così rilevare anche corse molto piccole.
SelettorePanoramica del sistemaNovità prodotti

Amplificatori

AmplificatoriGli amplificatori switching valutano il segnale del sensore e comandano l'uscita. Sono disponibili varianti con uscite relè nonché con uscite transistor attive e uscite optoisolate libere da potenziale.
Panoramica del sistemaNovità prodotti